Cosa mettere in valigia? Le cose che non devono mancare

Uno dei tanti dilemmi che colpiscono molti viaggiatori neofiti è la fantomatica domanda: cosa metto in valigia? Preparare la valigia per un viaggio di breve o lunga durata, per alcuni è un gioco da ragazzi, mentre per altri è un vero e proprio problema. Ecco che in questa breve guida potrai vedere cosa mettere all’interno della tua valigia senza portare con te cose superflue e senza dimenticare cose fondamentali per il tuo viaggio.

Prima di tutto ti sarà utile controllare il clima della tua destinazione, così da avere chiaro se dovrai portare con te dei capi leggeri o abbigliamento pesante. Fatto questo non ti resta che aprire l’armadio, i cassetti e scegliere cosa portare con te e cosa lasciare a casa.

Documenti utili per il viaggio e soggiorno

Valigia rosa

Ricorda di mettere in valigia la carta d’identità, il passaporto o altri documenti fondamentali come ad esempio il visto. Prima di fare questo accertati che nessun documento sia in scadenza. Per una sicurezza maggiore puoi fotocopiare i tuoi documenti e portare la copia sempre con te.

Ricorda anche le stampe delle prenotazioni come carte d’imbarco e simili. Queste puoi utilizzarle anche in formato elettronico ma, per sicurezza, ti conviene stamparle. Così sei al sicuro nel caso in cui il tuo smartphone decida di scaricarsi proprio al momento in cui devi mostrare la tua carta d’imbarco prima di salire sull’aereo.

Tra le altre cose fondamentali: i soldi e/o le carte di credito e di debito. Ricorda di portare con te sempre un po’ di contanti (facendo attenzione alla valuta del paese di destinazione) e possibilmente delle carte prepagate. Queste ultime puoi utilizzarle una volta che arrivi a destinazione per effettuare qualche pagamento sicuro. Nel caso di clonazione o furto hai comunque un certo livello di protezione perché perderai solo i soldi che hai caricato sulla carta e non tutti i tuoi risparmi.

Ovviamente tutte queste cose fondamentali potrai metterle anche nella borsetta che avrai sempre a portata di mano con te. Non dimenticare che la tua borsa dovrà contenere anche le solite cose che hai sempre con te, organizzate come sei abituato.

Kit di base dei medicinali

Quando decidi d’intraprendere un viaggio ricorda di portare sempre con te qualche farmaco, soprattutto se viaggi all’estero. Anche se non necessiti di medicinali particolari e non soffri di patologie, puoi portare con te degli analgesici, antinfiammatori, integratori, farmaci per l’apparato gastrointestinale e via dicendo. Essi sono fondamentali soprattutto se vai in luoghi in cui l’alimentazione è molto diversa rispetto alla tua.

Caricatori di smartphone e notebook

Uno tra gli elementi che vengono spesso dimenticati sono i caricatori di batterie per notebook e smartphone. Se devi fare un viaggio di lavoro non devi assolutamente dimenticarti di loro. Oggi gli smartphone devono assolvere a innumerevoli compiti (fungere da navigatori, per effettuare pagamenti, fare foto, pubblicare sui social, mostrare la carta d’imbarco e via dicendo) e le batterie possono scaricarsi in poco tempo. Avere uno smartphone scarico mentre sei in viaggio potrebbe essere alquanto problematico. Oltre a questi puoi portare con te un adattatore, soprattutto per viaggi in America, Inghilterra o altri luoghi in cui la forma delle prese è diversa da quella del tuo paese di provenienza.

Abbigliamento comodo

Valigia

Ovviamente all’interno della tua valigia non può mancare l’abbigliamento. Prima di decidere cosa portare ti conviene controllare il meteo e il clima del paese di destinazione.

Prediligi capi comodi e dei quali puoi facilmente separarti perché durante i viaggi può capitare di perdere qualcosa (come il cappello dimenticato sul bus). Opta anche per scarpe comode, perché si sa, in viaggio si tende a camminare molto a piedi e sui mezzi pubblici, dalla mattina alla sera. Infine, porta una bella borsa comoda e capiente, possibilmente di un colore che si abbini bene più o meno a tutti i vestiti che hai, così da riuscire ad abbinare borsa e outfit anche in viaggio!

Se devi andare in una zona di mare o comunque se devi fare un viaggio estivo e temi il caldo sulla testa, ricordati di portare un bel cappello, oppure anche un foulard da mettere in testa donando un tocco di colore e stile al tuo abbigliamento.

Ovviamente per evitare di dimenticare tutto questo, è conveniente fare una lista da spuntare ogni volta che metti in valigia ciò che ti serve. In questo modo non dimenticherai nulla. Infine, ti conviene non riempire del tutto la valigia o lo zaino così al ritorno potrai metterci qualche regalino o altro acquisto fatto durante il tuo viaggio.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO