Come togliere l’odore di pelle dalle borse nuove? Rimedi fai da te

La vera pelle viene trasformata in cuoio attraverso un trattamento, chiamato concia, con cui acquisisce tutte le caratteristiche chimico-fisiche ed estetiche che tanto apprezziamo di questo materiale. Essa è un materiale usato specialmente nell’industria dell’abbigliamento dato il loro look di classe ed elegante. Oltre a scarpe e giacche, la pelle viene usata anche per la produzione di accessori quali braccialetti, collane, cappelli ma anche borse.

borsa di pelle

La pelle viene utilizzata dalle industrie d’abbigliamento per la sua estetica affascinante e le sue proprietà, ma l’unico svantaggio che potrebbe impedire l’acquisto di un prodotto in vera pelle o in cuoio è l’odore che talvolta può risultare addirittura sgradevole. Infatti, una delle caratteristiche della pelle, che ne indica appunto la qualità, è l’odore forte e pungente che emana.

Inoltre, oltre al suo odore caratteristico, per via dei pori che costituiscono il cuoio, vengono catturati tutti i tipi di odori, come il fumo di sigaretta, ma anche gli odori dell’imballaggio e delle zone industriali dove viene prodotto. Infatti, qualsiasi oggetto, che sia una borsa o un capo di abbigliamento, se è costituito di vera pelle, all’inizio avrà un odore molto particolare, che può svanire col tempo o con metodi casalinghi che sarete perfettamente in grado di svolgere.

Se la vostra nuova borsa o capo in vera pelle, risulterà avere un cattivo odore, non preoccupatevi, perchè è segno che avete fatto un ottimo acquisto!

Cosa fare per il cattivo odore da borse di pelle

L’odore, che per alcuni è sgradevole mentre per altri è addirittura buono, è segno che il materiale è di ottima qualità, quindi quantomeno non è un brutto segno.

borsa di pelle nuova

In ogni caso, con alcuni metodi casalinghi, questo odore può essere completamente eliminato nel giro di pochi giorni e senza ricorrere a particolari trattamenti. Dovete fare particolare attenzione a quali tipi di trattamenti vi vengono proposti, poiché la vera pelle, a contatto con alcune sostanze per esempio quelle a base alcolica, rallenta il processo di eliminazione del cattivo odore.

Considerate inoltre che semplicemente utilizzando frequentemente il prodotto la puzza sparirà da sola. Infatti, l’utilizzo e l’invecchiamento fanno sì che si ammorbidisca la superficie in pelle e di conseguenza permettono ai pori di allargarsi ed espellere la puzza. Ovviamente questo metodo richiederà molto più tempo a differenza dei metodi fai da te, che andiamo ora ad illustrare.

Metodi fai da te per eliminare l’odore di pelle dalla borsa nuova

Se volete sbarazzarvi da soli del fastidioso odore emanato dai pori della pelle, basta seguire le seguenti indicazioni:

  1. Innanzitutto pulite la superficie in pelle con uno straccio, una spugnetta o anche dei tamponi umidi, in modo tale da eliminare ogni residuo di polvere e sporco. Se la borsa che puzza pur essendo nuova è rimasta conservata per un po’ di tempo, è possibile che l’odore emanato sia dovuto alla muffa, in questo caso dopo questo primo step, non è necessario proseguire, dato che essa verrà eliminata con il semplice passaggio di un panno umido.
  2. Successivamente, aspettate che si asciughi grazie alla luce solare, indiretta se possibile, e tenetela all’aria aperta per almeno un giorno.
  3. Munitevi di carta di giornale e avvolgete con essa tutta la borsa. Dopo aver preso un contenitore abbastanza grande, mettete la borsa all’interno e aspettare qualche giorno.
  4. Se la puzza ancora non è andata via, potrete ricorrere a varie sostanze per l’eliminazione dell’odore, come limone, bicarbonato (che è ottimo anche per pulire l’interno di una borsa, molto soggetta a sporcarsi visto che in borsa si mettono anche trucchi e penne) o anche aceto. L’importante è non usare prodotti chimici dannosi per la vera pelle.
bicarbonato per pulizia

Limone o aceto

Preparate e utilizzate una soluzione acquosa di limone o aceto in questo modo:

  1. Bagnate un panno pulito con una miscela di acqua e qualche goccia di limone o aceto e passatelo sulla superficie della borsa.
  2. Lasciate asciugare per qualche giorno all’aria aperta, sempre lontana dalla luce solare diretta.

Bicarbonato

Procuratevi un po’ di bicarbonato da mettere in un calzino pulito o in un contenitore traspirante.

  • Prendete una busta in cellophane e inserite al suo interno sia la borsa che il calzino riempito di bicarbonato.
  • Aspettare almeno 48 ore e la puzza scomparirà.

Utilizziamo diversi tipi di cookie per garantirti un'esperienza di navigazione ottimale. Troverai abilitati solo quelli che permettono il corretto funzionamento del sito e l'invio di statistiche anonime sul suo utilizzo.

Vuoi abilitare anche i cookie opzionali per le finalità indicate nella Privacy e Cookie Policy?

SI NO